Le Docenze

2007 – 2008: docente al Master in Informatica giuridica e diritto delle nuove tecnologie (VII edizione) in materia di documento informatico, firma elettronica e protocollo informatico, in modalità e-learning. Tutor del modulo di insegnamento in Informatica forense.

2007: titolare di un modulo di docenza nell’ambito dell’insegnamento di Informatica giuridica, Laurea Magistrale, Facoltà di Giurisprudenza dell’Università degli Studi di Bologna. Argomenti del corso: il documento informatico e la firma digitale; il diritto d’autore; la tutela giuridica del software, delle banche dati, dell’opera multimediale; il commercio elettronico; la tutela della privacy.

2007: docente del corso di Informatica per le Professioni legali, Facoltà di Giurisprudenza, Università degli Studi di Bologna, Corso di Giurisprudenza, Laurea specialistica. Modulo avente ad oggetto: firma digitale e documento informatico, processo telematico, profili di privacy per il giurista, Internet e questioni deontologiche.

2007: corso di Informatica per le Professioni legali e di Informatica giuridica per le attività legali, Facoltà di Giurisprudenza, Università degli Studi di Bologna. Titolare di un modulo di docenza avente ad oggetto: e-government ed e-governance, il Codice dell’amministrazione digitale, il protocollo informatico, la privacy nella Pubblica Amministrazione.

2006 – 2007: docente al Master in Informatica giuridica e diritto delle nuove tecnologie (VI edizione) in materia di documento informatico, firma elettronica e protocollo informatico, sia in modalità in aula che in modalità e-learning.

2006: docenza presso la Facoltà di Giurisprudenza, Università degli Studi di Bologna al seminario dal titolo: “Architettura tecnologica e strumenti contrattuali nella produzione e nella distribuzione di beni e servizi digitali“. Titolo della lezione: “Codice della Pubblica Amministrazione digitale. La produzione di servizi amministrativi per il cittadino“. Corsi di laurea di riferimento: Scienze giuridiche, Consulente del lavoro, Operatore informatico-giuridico, Giurisprudenza.

2006: lezioni presso la Facoltà di Giurisprudenza, Università degli Studi di Bologna – Corso di Operatore informatico-giuridico, aventi ad oggetto: la tutela del software e i contratti ad oggetto informatico, il Codice della Pubblica Amministrazione Digitale, la Carta d’Identità Elettronica e la Carta Nazionale dei Servizi.

2005: lezioni presso la Facoltà di Economia, Università degli Studi di Bologna, corso di laurea in Organizzazione dei Sistemi Aziendali, aventi ad oggetto il processo di sviluppo dell’e-government, il commercio elettronico, l’e-procurement.

2005: Master in Informatica giuridica e diritto delle nuove tecnologie organizzato dal CIRSFID presso la Facoltà di Giurisprudenza dell’Università degli Studi di Bologna nel quadro dell’EULISP- European Legal Informatics Study Programme. Incarico di tutor nell’ambito del modulo d’insegnamento dal titolo: “Documento informatico, firme elettroniche, informatica forense“. Docente nello stesso master e per il suddetto modulo mediante lezioni con metodo e-learning in materia di documento informatico, firma digitale, protocollo informatico.

2004: docenza al corso per i dirigenti del Comune di Brescia, dal titolo “La comunicazione nella rete: caratteristiche e specificità“, organizzato da ISFOR 2000 nell’ambito dei progetti a finanziamento europeo. Le lezioni hanno riguardato: Il percorso di attuazione dell’e-government nella Pubblica Amministrazione locale”, “Due strumenti per l’attuazione dell’e-government: CIE e CNS” e “Il commercio elettronico e l’e-procurement.